Sanità a Namek

Dati generali progetto

Anno: 2016
Paese: Siria
Località: Nabek
Associazione: Deir Mar Musa
Valore del progetto: € 65.000,00
A carico di Prosolidar: € 40.000,00
Percentuale finanziata: 61,54%


Obiettivo

Acquistare un generatore per l'ospedale di Nebek

Destinatari

Cittadini di Nebek e zone limitrofe - Siria

Descrizione Progetto

L’Ospedale di Nebek, con il numero più alto di posti letto della zona, è fondamentale per gli abitanti del Qalamoun (nord di Damasco) che comprende una decina di cittadine con un numero complessivo di circa centomila abitanti. Quest’ospedale opera gratuitamente ed è in grado di fare interventi chirurgici di una certa complessità; si avvale di un ottimo corpo medico ed infermieristico. L’ospedale deve far fronte, però, a gravi problemi causati dalla guerra: la scarsità d’energia elettrica con gravi black-out, la difficoltà di manutenzione delle apparecchiature esistenti e di approvvigionamento di attrezzature nuove. Pur essendo pubblico, l’ospedale non dispone di fondi per la realizzazione del progetto perché il governo ha altre priorità dovute alla guerra e la zona del Qalamoun non è tra quelle privilegiate dalle autorità, anzi, a causa della sua appartenenza religiosa e politica, è molto emarginata. Appare, quindi, prioritario dotare l'ospedale di un generatore di corrente fondamentale sia per poter offrire un servizio ospedaliero adeguato ma anche per far fronte a situazioni emergenziali.

ozio_gallery_nano
Ozio Gallery made with ❤ by turismo.eu/fuerteventura

Conclusioni

Il progetto è stato portato a compimento con successo ad aprile 2016 grazie all’acquisto di un gruppo elettrogeno 500KVA tipo MPG-P500. L’attrezzatura è stata consegnata ed installata ed è attualmente in uso presso la struttura.