+SPORT – Lo sport come strumento di inclusione sociale

Dati generali progetto

Anno: 2017
Paese: Italia
Località: Emilia Romagna
Associazione: SportFund - Fondazione per lo Sport Onlus
Valore del progetto: € 111.350,00
A carico di Prosolidar: € 93.150,00
Percentuale finanziata: 83,66%


Obiettivo

Inclusione sociale e riabilitazione psicofisica di persone disabili attraverso un ampio progetto sportivo-educativo e di costruzione di una rete di solidarietà; formazione di tecnici specializzati per aumentare l’offerta a favore dei destinatari specifici e delle famiglie

Destinatari

Bambini, adolescenti e adulti con disabilità e in situazione di fragilità socioeconomica

Descrizione progetto

Il progetto intende proporre attività ludico motorie personalizzate a bambini, adolescenti e in numero minore, adulti con disabilità. Parte delle attività coinvolgeranno adolescenti in condizioni di disagio sociale ed economico. Personalizzando le attività, su indicazione dei servizi sociali e sanitari di riferimento, un ampio numero di partecipanti potrà avvicinarsi all’attività motoria traendo quel beneficio che è ampiamente documentato dalle recenti ricerche sul tema.

In particolare verranno prese in considerazione quelle patologie (diabete, autismo) per le quali l’indice di miglioramento mostra le maggiori potenzialità, ponendo al centro il partecipante e sue specifiche esigenze. L’impatto che l’attività sportiva ha sui giovani è ampiamente sottovalutato e lo è ancora di più se si considerano gli effetti positivi, in termini di riabilitazione e recupero della socializzazione, che ha sulle persone disabili e in condizione di svantaggio sociale. La formazione e l’aggiornamento continuo dei tecnici sarà uno dei punti di interesse e di forza del progetto. 

L’offerta formativa verrà proposta in diversi ambiti sportivi, in modo da ampliare le possibilità di scelta delle famiglie integrate in corsi e attività inclusive e non ulteriormente ghettizzanti. Per quanto possibile, le attività verranno svolte outdoor per recuperare quel contatto precoce con l’ambiente naturale che è stato violentemente sottratto ai giovani con conseguenze negative sullo sviluppo psicofisico del giovane. Il finanziamento è finalizzato all'abbattimento dei costi di partecipazione ad attività ludico motoria da parte degli utenti coinvolti; all' acquisto di attrezzatura specifica, oltre all’allestimento dell’area descritta nel progetto e formazione specifica di tecnici ed educatori sportivi.

ozio_gallery_nano
Ozio Gallery made with ❤ by turismo.eu/fuerteventura