Realizzazione di una casa di accoglienza per giovani donne

Dati generali progetto

Anno: 2012
Paese: Lituania
Località: Kaunas
Associazione: Il sogno di Arunas
Valore del progetto: € 213.523,00
A carico di Prosolidar: € 213.523,00
Percentuale finanziata: 100,00%


Obiettivo

Il progetto si propone di sostenere il graduale reinserimento nella società degli orfani al compimento del 18° anno di età

Destinatari

Giovani donne

Descrizione progetto

Il Lituania i bambini orfani al compimento del 18° anno di età, dopo aver trascorso l’infanzia in una struttura collettiva e comunque protetta, sono obbligati a uscire dagli orfanotrofi e si trovano soli, totalmente privi sia di punti di riferimento affettivi e materiali, sia di prospettive lavorative. Con questo progetto ci si propone di tutelarli dalle situazioni a rischio tramite un’azione che per prima cosa fornisca loro un tetto oltre al sostegno psicologico e materiale di cui hanno bisogno e l’assistenza nella ricerca di un lavoro. Grazie all’intervento del Fondo per progetti di Solidarietà è stata costruita una casa e sono stati realizzati circa 15 miniappartamenti arredati da mettere a disposizione degli orfani. All’uscita dall’orfanotrofio, coloro che non hanno nessuno, saranno ospitati per almeno un anno presso questa struttura in cui risiederà stabilmente anche una famiglia con il compito di sorveglianza e tutela delle condizioni abitative affinché nessuna persona estranea al progetto frequenti la struttura se non autorizzata.

La Fondazione, ereditando il progetto, ha iniziato a supportarlo dal 2012. Inizialmente si occupava della gestione l’associazione italiana Il sogno di Arunas italiana, ma partire dal 2014 il rapporto è diventato direttamente con l'associazione lituana Futura Oggi. Nel 2015 la Fondazione è diventata proprietaria della Casa di Namas e di conseguenza ha assunto gli oneri della sua gestione, impegnando ogni anno circa 36.000 euro.

ozio_gallery_nano
Ozio Gallery made with ❤ by turismo.eu/fuerteventura